I Leggendari Zaffiri di Pailin

I Leggendari Zaffiri di Pailin

 

Storicamente i rarissimi zaffiri blu di Pailin in Cambogia erano le pietre più ricercate dai commercianti di pietre di tutto il mondo. Il giacimento di questi leggendari zaffiri è il vulcano Phnum Yat nell’area sud est del paese. Tuttavia, nei primi anni ’70 la zona della Cambogia dove si trova Pailin, divenne una roccaforte degli Khmer Rossi ed i proventi dell’estrazione degli zaffiri di Pailin sono stati usati per finanziare la loro offensiva e poi il loro governo nel momento in cui hanno ottenuto il potere. Così sfortunatamente gli zaffiri di Pailin sono state le prime “gemme di sangue”. Solo recentemente, nel settembre 2007, i leader Khmer Rossi sopravvissuti che si erano nascosti a Pailin sono stati catturati e costretti ad affrontare la giustizia in un tribunale internazionale.

Ora l’attività mineraria è ripresa in Cambogia, che è tornata ad essere fonte di zaffiri di alta qualità per l’intensa sfumatura blu che li caratterizza. Scopri di più su cosa succede oggi nelle miniere di Pailin sul blog del gemmologo Vincent Pardieu.

I nostri zaffiri provengono da Pailin e dalla provincia di Preah Vihar. Sono caratterizzati da un tono di blu notte particolarmente intenso ed ogni pietra è differente dalle altre.

unity bracelet sapphire

No Comments

Post A Comment